FESTIVAL LABORATORIO INTERCULTURALE DI PRATICHE TEATRALI

in collaborazione con I.S.T.A. International School of Theatre Anthropology diretta da Eugenio Barba

 

dal  18 GIUGNO  al  1 LUGLIO  2018 

 

Giunge alla sua XVIII edizione il FLIPT – Festival Laboratorio Interculturale di Pratiche Teatrali organizzato dal Teatro Potlach di Fara in Sabina.

Quattordici giorni di laboratori, spettacoli e dialoghi dedicati all’incontro e allo scambio creativo tra diverse culture della performance.

Quest'anno il confronto avverrà tra artisti provenienti da Iran, Danimarca, Grecia, Polonia, Brasile, Ungheria, Germania, India e Italia, che porteranno al festival il proprio contributo attraverso la condivisione della propria personale esperienza teatrale.

Dal 18 giugno al 1 luglio, nella sede del teatro diretto da Pino Di Buduo, pedagoghi di livello internazionale si avvicenderanno nella conduzione di workshop dedicati alla regia e agli elementi fondativi della presenza scenica dell'attore nelle culture orientali e occidentali.

Programma:

 

18-21 GIUGNO

Laboratorio sulla Commedia dell’Arte

con Claudio De Maglio (Italia)

22-24 GIUGNO

Laboratorio "Esercizi di drammaturgia. Pensare per azioni"

con Eugenio Barba e Julia Varley (Danimarca) per partecipanti e osservatori

 

25-28 GIUGNO

Laboratorio "Respiro e consapevolezza della performance”

con Tian Mansha (Cina)

 

29-30 GIUGNO e 1 LUGLIO

Spettacolo “Città Invisibili” con tutti i partecipanti al Festival

 

E INOLTRE

|Ogni giorno Scuola del Teatro Potlach: la mattina training fisico e vocale, il pomeriggio costruzione e preparazione degli spettacoli “Città Invisibili”.

|Tutte le sere uno spettacolo di Teatro Potlach (Italia), Odin Teatret (Danimarca), Teatr Brama (Polonia), Fanatika Theatre (India), e molti altri.

Per iscriversi invia il tuo cv con il MODULO DI ISCRIZIONE

a ireneteatropotlach@gmail.com

 

INTERCULTURAL FESTIVAL LABORATORY OF THEATRE PRACTICES

in collaboration with I.S.T.A. International School of Theatre Anthropology directed by Eugenio Barba

 

from  18th JUNE  to  1st JULY  2018 

FLIPT – Intercultural Festival Laboratory of Theatre Practise, organized by Teatro Potlach, in Fara Sabina, is now in its 18th edition.

Fourteen days of workshops, shows and dialogues about the creative exchange between different cultures of performance.

This year the comparison will take place between artists from Iran, Denmark, Greece, Poland, Brazil, Hungary, Germany, India and Italy, which will give the festival their own contribution through the sharing of their personal theatrical experience.

From 18th June to 1st July, at Teatro Potlach, directed by Pino Di Buduo, international pedagogues will conduct workshops on directing and on the core elements of the actor's  stage presence in Eastern and Western cultures.

 

 

Program:

 

18th-21st JUNE

Workshop on  Commedia dell’Arte

with Claudio De Maglio (Italy)

 

 

22nd-24th JUNE

Workshop on directing “Dramaturgy exercises. Think for actions”

with Eugenio Barba e Julia Varley (Denmark) for participants and observers

 

 

25th-28th JUNE

Workshop on "Breath and Mindfulness in Performance"

with Tian Mansha (China)

 

 

 

29th-30th JUNE e 1st JULY

Performance “Invisible Cities” with all the participants of the Festival

 

 

AND THEN

|Every day School of Teatro Potlach: in the morning physical and vocal training, in the afternoon construction and preparation of the performances “Invisible Cities”

 

|Every night a performance of: Teatro Potlach (Italy), Odin Teatret (Denmark), Teatr Brama (Poland), Fanatika Theatre (India), and many more

To sign up, send your curriculum with the APPLICATION FORM

to ireneteatropotlach@gmail.com